GLI UFFICI COMUNALI RESTANO APERTI MA L’ACCESSO È CONSENTITO SOLO IN CASI DI URGENZA - Comune di Gassino Torinese (TO)

archivio notizie - Comune di Gassino Torinese (TO)

GLI UFFICI COMUNALI RESTANO APERTI MA L’ACCESSO È CONSENTITO SOLO IN CASI DI URGENZA

 

Considerato che, con il D.P.C.M. 9 marzo 2020:

  • è stato stabilito il divieto sull’intero territorio nazionale di ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico,
  • sono state estese a tutto il territorio italiano le misure di cui all’art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che impongono, tra l’altro, di evitare ogni spostamento delle persone salvo che per motivi di salute, esigenze lavorative e situazioni di necessità

SI AVVISA CHE

AGLI UFFICI COMUNALI, DA OGGI 10 MARZO E FINO AL 3 APRILE, SI POTRÀ ACCEDERE, POSSIBILMENTE PREVIO APPUNTAMENTO, ESCLUSIVAMENTE PER “PRATICHE” DI ESTREMA URGENZA NON PROCRASTINABILI

Come procedere

Coloro che abbiano la necessità di trattare “pratiche” di estrema urgenza e non procrastinabili devono prendere appuntamento a mezzo telefono o mail. L’Ufficio competente, al fine di fissare l’appuntamento, valuterà il grado di urgenza della pratica da trattare.

Coloro che, non avendo preso appuntamento, si presenteranno al portone del Palazzo Comunale ovvero all'Ufficio di Polizia Municipale devono suonare il campanello. Anche in questo caso gli Uffici, al fine di consentire l’accesso, valuteranno il grado di urgenza della pratica da trattare.

Numeri di telefono:

  • Uffici situati nel Palazzo Comunale 0119600777
  • Ufficio di Polizia Municipale 0119813028

Indirizzi mail: consultare la seguente pagina web del sito istituzionale

In particolare, per i Servizi Demografici sono esclusivamente considerate “pratiche” di estrema urgenza:

  • ATTI DI STATO CIVILE inerenti eventi di morte e nascita
  • RILASCIO CARTE DI IDENTITÀ: per i soli casi di urgenza documentata (imminente espatrio, furto di tutti i documenti ecc.)
  • CERTIFICAZIONE: solo in caso di estrema necessità, da valutarsi a cura dell’Ufficio, e solo ove non si possa ricorrere alla autocertificazione
  • DICHIARAZIONE DI CAMBI ABITAZIONE: solo in caso di estrema necessità, da valutarsi a cura dell’Ufficio, e solo per i cittadini che non possano inviare la necessaria documentazione a mezzo mail

GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE

IL SINDACO

Paolo CUGINI


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (19 valutazioni)