ACCONTO IMU entro 30/10/2015 per i COLTIVATORI che posseggono e conducono terreni agricoli. - Comune di Gassino Torinese (TO)

archivio notizie - Comune di Gassino Torinese (TO)

ACCONTO IMU entro 30/10/2015 per i COLTIVATORI che posseggono e conducono terreni agricoli.

 
ACCONTO IMU entro 30/10/2015 per i COLTIVATORI che posseggono e conducono terreni agricoli.
Il Decreto Legge n. 78/2015, convertito in Legge n. 125/2015, art. 8, comma 13 bis stabilisce che:
"Per l'anno 2015 il pagamento della prima rata dell'imposta municipale propria sui terreni agricoli di cui al comma 5 dell'articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, è effettuato, senza applicazione di sanzioni ed interessi, entro il termine del 30 ottobre 2015".

Sono interessati a questa proroga unicamente i possessori di terreni agricoli che conducono i rispettivi fondi.

E’ quindi necessario che si verifichino contemporaneamente le seguenti condizioni:
- Oggetto d’imposta sono solo i TERRENI AGRICOLI, anche se non coltivati (ma escluse le aree fabbricabili);
- Soggetto passivo d’imposta deve essere un COLTIVATORE DIRETTO o un IMPRENDITORE AGRICOLO professionale iscritto nella previdenza agricola, che possegga e conduca direttamente i terreni.

Quindi la proroga è ammessa in caso, ad esempio, di affitto tra agricoltori, mentre non è ammessa nel caso di una società commerciale che affitta da un agricoltore.

Si ricorda che, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 25 del 14/07/2015 è stata fissata al 7,6 per mille l’aliquota IMU per i terreni agricoli per il 2015.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (755 valutazioni)